29 Ago 2022

Anna Sandri e Silvia Zanardi – L’appuntamento

Le Emozioni Collettive nel libro “L’appuntamento. Venezia, 19 marzo 1914”.

La memoria, il dolore, un fatto quasi dimenticato, l’emozione di una città davanti a una tragedia che sconvolse più di un secolo fa la quotidianità e le famiglie che la subirono. L’emozione che scatta davanti a una lapide che suscita la curiosità, che riaccende il ricordo, che rammenta come il destino resti sempre in agguato, anche in un giorno qualsiasi, mentre la gente va verso la spiaggia.
“Nulla finisce, perché tutto può ancora essere raccontato” nel libro “L’appuntamento. Venezia, 19 marzo 1914”, scritto da Anna Sandri e Silvia Zanardi.

Giornalista professionista, Anna Sandri, trevigiana, vive e lavora a Padova. Nella sua carriera si è occupata di importanti fatti di cronaca negli anni ’80 e ’90, collaborando a lungo con il quotidiano La stampa. Laureata in Lettere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è attualmente responsabile delle pagine culturali dei quotidiani del gruppo Gedi (Il Mattino di Padova, La Tribuna di Treviso, La Nuova Venezia e Corriere delle Alpi).
Giornalista professionista, Silvia Zanardi vive e lavora a Venezia. Ha fondato il magazine e progetto di comunicazione “Storie di chi” per raccontare le storie e le emozioni di persone che amano il proprio lavoro e l’ambiente in cui vivono.

2 ottobre – Polo M9

PRENOTA 2 ottobre - 19.45