23 Ago 2022

Emiliano Toso

La meditazione come pratica sistematica antistress, la ricerca di un benessere interiore che scacci l’ansia dalla nostra quotidianità, spegnere l’agitazione con la capacità di dominare il corpo e la mente, abilità cognitiva necessaria per rigenerarsi, purificarsi, riprendere fiato. Se la musica irradia la sfera biologica, le sue vibrazioni universali si applicano all’apprendimento e alla concentrazione, alla riabilitazione e alla vita che sta arrivando. Bastano solo cinque regole per un benessere prolungato. A portata di mano, spesso dimenticato.

Daniel Lumera nasce ad Alghero nel 1975. È uno scrittore, esperto nell’area delle scienze del benessere, autorevole riferimento internazionale nella pratica della meditazione. Docente e autore di best seller internazionali, è ideatore del metodo My Life Design, ritratto consapevole della vita personale, professionale e sociale. È stato allievo di Anthony Elenjimittan, uno degli ultimi discepoli diretti di Gandhi. È inoltre ideatore dell’International School of Forgiveness e della Giornata Internazionale del Perdono.
Emiliano Toso, biellese, è un musicista e biologo molecolare, vicino alle nuove prospettive dell’Epigenetica e della Nuova Biologia. Ha conseguito il dottorato in Biologia Umana, basi molecolari e cellulari all’Università di Torino. Assieme al biologo americano Bruce Lipton ha creato e sta diffondendo il suo progetto Translational Music, musica acustica accordata su precise frequenze che riduce lo stress. Ha scritto articoli apparsi su testate nazionali e ha partecipato a servizi del TG2 e di Studio aperto.

5 ottobre – Corte Legrenzi

 

PRENOTA 5 ottobre -